C

 HOME  scrivi a: info@cefalusport.it

 REAL SPORT CEFALU'

09/11/2020. Primo passo per il "Patto per lo Sport"
 

20/10/20. Sospese le attività per rispettare i protocolli sanitari
Alla luce delle nuove disposizioni emanate dal nuovo DPCM che limitano ancor di più le attività sportive della neonata società e che vanno ad aggiungersi alle già numerose difficoltà, una su tutte la ricerca di strutture adeguate, stando al proprio obiettivo dichiarato fin dall’inizio che è quello di portare avanti il proprio settore giovanile secondo i sani valori sportivi. La società ha deciso di sospendere le varie attività per una settimana in attesa di definire una volta per tutte le strutture che ospiteranno i nostri tesserati. Si stanno definendo due strutture al coperto che ospiteranno i più piccoli, il settore giovanile e la prima squadra di futsal che militerà nel campionato di serie D e lo stadio Santa Barbara più altra struttura all'aperto per le attività di scuola calcio a 11 e progetti vari, oltre alla prima squadra che attende l'uscita dei calendari per disputare la terza categoria. In tutte le strutture saranno garantiti, rispettati ed addirittura implementati i protocolli covid al fine di salvaguardare la salute di atleti e dirigenti. Inoltre invitiamo quanti impossibilitati dal decreto di venire a fare sport da noi in totale e piena sicurezza.

21/09/20. Conclusa la 3^ edizione del “Week end di solidarietà”
Si è conclusa domenica sere la due giorni del “Weekend di Solidarietà”. Una terza edizione quella di quest’anno andata in porto e organizzata in pochissimo tempo nonostante l’emergenza Covid dalla nuova società Cefaludese Real Sports che ha organizzato un vero e proprio village ideato e coordinato da Carmen Genovese in piazza Colombo sul lungomare di Cefalù. Sono stati due giorni intensi e pieni di appuntamenti che hanno visto il tema dell’inclusione attore principale tra le attività sportive e sociali svolte tra le quali calcio, futsal e simulatore di gara del Reparto Corse. Proprio quest’ultimo, fu l’ideatore della manifestazione tre anni fa e che con caparbietà e volontà in poco tempo, insieme a tutto il Real Sports ha allestito l’edizione di quest’anno con in mente sempre il solito motto “fare è meglio che dire…”. Nella serata conclusiva di domenica è stato consegnato l’assegno di solidarietà all’associazione Effatà Madonie Onlus.
Un ringraziamento va a tutti gli istruttori della società presenti in questi due giorni per lo svolgimento delle attività, ai ragazzi della prime squadre di calcio a 11 e futsal. Grazie all’associazione Effatà Madonie Onlus e ai propri ragazzi e al Comune di Cefalù che ha patrocinato l’evento.
Francesco D’Anna (Presidente ASD Real Sports): “Anche quest’anno, in poco tempo e grazie alla buona volontà di tutti, siamo riusciti ad allestire la terza edizione di una manifestazione che mira al sociale e all’inclusione. Una edizione difficoltosa a causa del periodo particolare che tutti stiamo affrontando e che non ha fermato la macchina organizzativa. Tra i tanti progetti che abbiamo in cantiere stiamo già pensando alla quarta edizione, solidarietà ed inclusione sono temi molto importanti al giorno d’oggi e per questo il Weekend di solidarietà ha bisogno di continuità. Un ringraziamento va a tutti gli atleti del settore giovanile e delle prime squadre di calcio a 11 e futsal, ai nostri istruttori che si sono spesi per la riuscita della manifestazione, all’associazione Effatà Madonie Onlus e al Comune di Cefalù che ha patrocinato la manifestazione.” 
 

16/09/20. Sabato e domenica la terza edizione del “Week end di solidarietà”
Il fine settimana prossimo sul lungomare Giardina di Cefalù avrà luogo la terza edizione del “Week end di solidarietà”. Una manifestazione che ha come temi principali solidarietà ed inclusione, organizzata dal Real Sports e del proprio Reparto Corse in collaborazione con Effatà Madonie Onlus con il patrocinio del Comune di Cefalù. Parte subito la neonata società normanna e lo fa prendendosi cura di un tema che sta a cuore dei propri membri, il sociale. Quella di quest’anno, a causa del momento particolare che tutti stiamo vivendo, sarà un’edizione ridotta in termini di attrattive ma non dal punto di vista dello spirito della manifestazione.
Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 settembre verranno svolte sul lungomare attività che serviranno sia per far conoscere la nuova realtà in termini di metodologie di allenamento con i nostri istruttori qualificati e al tempo stesso ci saranno momenti di inclusione tra i tesserati della scuola calcio e i ragazzi dell’associazione Effatà mentre il Reparto Corse si occuperà di far provare il simulatore di guida vista la mancata prova reale su strada che non verrà fatta a causa delle restrizioni Covid. Quella di sabato sarà una serata all’insegna del divertimento targato Roby D’Antoni, mentre domenica la serata conclusiva con la consegna dell’assegno di solidarietà.

IL PROGRAMMA
 

09/09/20. Presentazione del Real Sports Cefalù  FOTO
Si è svolta presso il ristorante Ogliastrillo la Presentazione della nuova società sportiva REAL SPORTS CEFALU'.  La nuova società svolgerà la sua attivita col futsal (calcio a 5), calcio a 11 e reparto corse. Ha iniziato a parlare il Presidente Ciccio D'Anna, poi a turno hanno parlato Nunzio Messina e gli allenatori Dario Dolce (calcio a 11) e Alberto Abbate (futsal). Presente il Sindaco Lapunzina che ha illustrato alcune iniziative dell'Amministrazione. Sono intervenuti pure Armando Geraci e Pino Simplicio.
Forti di una base solida quale quella dei piccoli leoni del settore giovanile del Real Cefalù, si è deciso di ricominciare da zero, ampliando gli orizzonti della scuola calcio, intraprendendo un percorso che vedrà oltre a Dario Dolce, tanti altri tecnici e collaboratori impegnati a garantire tutta la professionalità e le conoscenze sul calcio e sul Futsal. Confermate le collaborazioni di Totò Valenziano, Gianni D'amico e Carmen Genovese, alle quali se ne sono aggiunte altre, come quelle di due tecnici di Futsal del territorio, Alberto Abbate e Gioacchino Prestianni. 

COMUNICATO: Nella serata di ieri presso il ristorante “OGLIASTRILLO” di Cefalù è avvenuta la conferenza stampa di presentazione della neonata polisportiva ASD REAL SPORTS CEFALÙ. Numerosi gli ospiti presenti tra i quali il Sindaco Rosario Lapunzina, il vicesindaco Terrasi, il Presidente del Rotary Rosalba Scicolone, la società Kefa 2.0 nelle persone di Di Giorgio e Brusca e la stampa locale.
Il primo a prendere la parola e a illustrare programmi e obiettivi prefissati della polisportiva è stato il Presidente Francesco D’Anna seguito dal vicepresidente Nunzio Messina e dal consigliere e tecnico della squadra di calcio a 11 Dario Dolce. I tre soci fondatori hanno più volte ribadito che questa nuova realtà sportiva nasce in primis per non disperdere il lavoro svolto fino allo scorso anno col il settore giovanile del Real Cefalù cresciuto con sani valori sportivi e umani e con l'obiettivo di aggregare per crescere insieme, attenzionando molto iniziative sociali e civiche. Difatti sono stati già avviati diversi incontri con le altre realtà sportive per provare a fare gruppo attraverso un "Patto per lo sport". Intervenuto in conferenza anche Alberto Abbate, tecnico di futsal che si occuperà della prima squadra e dell'under 17. Intervento prezioso del Sindaco Lapunzina che ha ringraziato per l’invito sottolineando la reciproca stima con i soci fondatori del Real Sports, esponendo anche progetti per le strutture sportive cefaludesi e a chiudere il cerchio degli ospiti hanno preso la parola anche Giuseppe Simplicio e Armando Geraci. A chiudere la conferenza è stato il Presidente D’Anna che oltre a sottolineare i prossimi impegni, primo fra tutti il weekend di solidarietà in favore di Effatà nei prossimi 19/20 Settembre, ha annunciato che ci saranno novità a cui la polisportiva sta gia lavorando.

La società vuole ringraziare tutti coloro che sono stati presenti e che hanno rispettato rigorosamente le norme anti covid attraverso l’uso della mascherina e rispettando il distanziamento sociale. Si ringrazia anche Vincenzo Crisafulli padrone di casa per l’ospitalità e le aziende Fiasconaro e Tumminello per i prodotti dolciari messi a disposizione. COMUNICATO
 

14/08/20. Nasce una nuova società sportiva, la POL. REAL SPORTS CEFALU'
NASCE UN NUOVO REAL - COSTITUITA LA POLISPORTIVA REAL SPORTS
Ufficializzata ieri, con la registrazione dell'atto costitutivo e dello statuto, firmati il 7 Agosto scorso, la nascita di una nuova Polisportiva a Cefalù.
Soci fondatori Francesco D'Anna, già Vice Presidente del Real Cefalù, Nunzio Messina, che lo scorso anno aveva contribuito alla continuazione del percorso di crescita dei piccoli leoni, e Dario Dolce, ex giocatore e allenatore che non ha certo bisogno di presentazioni. A loro si aggiungono già tanti altri che hanno dato disponibilità a intraprendere un nuovo percorso.
All'iniziale idea del duo Messina/D'Anna di trovare la soluzione migliore per non disperdere l'egregio lavoro sino ad ora svolto di crescita oltre che sportiva, principalmente personale, dei ragazzi del settore giovanile, dopo aver avuto diversi contatti con diverse società locali e del territorio, che peraltro si stanno continuando ad avere per vedere di trovare le soluzioni migliori per un percorso comune di crescita attraverso lo sport e di valorizzazione delle risorse locali, dopo aver avuto la disponibilità della Polisportiva Kepha a implementare il numero di attività sportive , a cui vanno i più sentiti ringraziamenti, ma con i quali già si stanno programmando ben più ampie iniziative,ed altresì alla luce di tante opportunità succedutesi ripetutamente di giorno in giorno, si è deciso di costituire una nuova società, la " POLISPORTIVA REAL SPORTS", perchè se lo sport è palestra di vita, allora tutti gli sports possono essere utili per perseguire la crescita personale sotto certi principi e valori.
Forti di una base solida quale quella dei piccoli leoni del settore giovanile del Real Cefalù, si è deciso di ricominciare da zero, ampliando gli orizzonti della scuola calcio, intraprendendo un percorso che vedrà oltre a Dario Dolce, tanti altri tecnici e collaboratori impegnati a garantire tutta la professionalità e le conoscenze sul calcio e sul Futsal. Confermate le collaborazioni di Totò Valenziano, Gianni D'amico e Carmen Genovese, alle quali se ne stanno man mano aggiungendo tante altre, come quelle con due sicuri promettenti tecnici di Futsal del territorio, Alberto Abbate e Gioacchino Prestianni.
Ma un settore giovanile ha bisogno di avere un punto di riferimento, una prima squadra da sognare e tifare. Ecco perchè si stanno perfezionando le rose per partecipare ai prossimi campionati di serie D di Futsal e 3^ Categoria di calcio a 11.
Confermata anche l'attività sportiva come scuderia, continuando il cammino campanilistico del Reparto Corse.
Queste e tante altre novità saranno dettagliatamente comunicate nei prossimi giorni, attraverso anche un'incontro pubblico di presentazione della società, dei dirigenti, dei tecnici e dei collaboratori, giusto il tempo di trovare la location più adatta dato le attuali disposizioni di sicurezza sanitaria. (Comunicato)

Un grosso in bocca al lupo alla nuova società
'