CEFALUSPORT
NOTIZIE sullo sport cefaludese

 HOME  scrivi a: info@cefalusport.it

26/06/17. Insediato il nuovo Consiglio Comunale
I Consiglieri Comunali

 

 

La Giunta Comunale
Il Sindaco Rosario Lapunzina ha nominato la Giunta comunale proposta all’atto della presentazione della candidatura. Ne fanno parte: Vincenzo Terrasi, Tania Culotta, Vincenzo Garbo e Simone Lazzara
Il ruolo di Vice Sindaco risulta attribuito al Dott. Vincenzo Terrasi. Sono state assegnate le deleghe:

Il Sindaco e gli Assessori


Lapunzina Rosario, Sindaco di Cefalù
 Il Sindaco mantiene le deleghe: polizia municipale, bilancio, protezione civile, risorse tributarie ed extratributarie, politiche ambientali, ecologia, igiene e viabilità


Vincenzo Terrasi, Vice Sindaco
Vincenzo Terrasi: gestione del territorio, gestione del personale, politiche del lavoro e della formazione professionale, rapporti con enti, società e con la fondazione dell’Ospedale Giglio, politiche per lo sport e manifestazioni sportive e ricreative, patrimonio e provveditorato, tutela animali e prevenzione del randagismo, servizi cimiteriali, servizi a rete e gestione delle risorse idriche, rapporti con il consiglio comunale.


Tania Culotta
 
Tania Culotta: edilizia pubblica economica e popolare, edilizia privata, urbanistica, piano regolatore generale, lavori pubblici ed espropri, arredo urbano e verde pubblico, manutenzione immobili comunali e strade urbane ed extra-urbane, pari opportunità.
 
 


Vincenzo Garbo
 
Vincenzo Garbo: politiche culturali, manifestazioni di interesse culturale, gestione e fruizione dei beni culturali e monumentali, rapporti con la fondazione Mandralisca, toponomastica e segnaletica stradale, pubblica istruzione, politiche sociali, della famiglia, dell’infanzia e degli anziani, rapporti con le associazioni, partecipazione, comunicazione, informazione, programmazione comunitaria, affari legali e contenzioso, trasparenza dei procedimenti amministrativi, cerimoniale comunale.


Simone Lazzara
 Simone Lazzara: turismo ed eventi di richiamo turistico, attività produttive, annona e commercio, agricoltura, pesca e attività marinare, politiche per i giovani e volontariato.