CEFALUSPORT
NOTIZIE sullo sport cefaludese

 HOME  scrivi a: info@cefalusport.it

03/08/17. Consegna del PREMIO RUGGIERO II 2017 a Sandro Varzi.
A cura dell’Associazione Cefalù Città di Ruggiero. Sala delle Capriate del Comune di Cefalù.
Il Premio Ruggiero II del 2017 è stato assegnato a Sandro Varzi, restauratore e studioso d'arte cefaludese, dipendente della Fondazione Mandralisca. 
Presente alla manifestazione il sindaco
 Rosario Lapunzina, gli assessori Garbo e Culotta, il Presidente del Consiglio Giovanni Iuppa.
Giovanni Biondo, presidente dell'Associazione Ruggiero II° ha presentato la manifestazione Il Prof. Amedeo Tullio, archeologo ed amico di Varzi, ha illustrato gran parte dell'attività svolta da Sandro Varzi, veramente meritevole del premio Ruggiero II°.
Sandro Varzi, molto commosso, ha ringraziato gli intervenuti e tutti quanti lo hanno aiutato nella sua esperienza di vita.

L'AUDIO della manifestazione

Le FOTO di Armando Geraci

170803 pictures 002.jpg

170803 pictures 003.jpg

170803 pictures 004.jpg

170803 pictures 005.jpg

170803 pictures 006.jpg

170803 pictures 007.jpg

170803 pictures 008.jpg

170803 pictures 010.jpg

170803 pictures 011.jpg

170803 pictures 013.jpg

170803 pictures 014.jpg

170803 pictures 016.jpg

170803 pictures 017.jpg

170803 pictures 018.jpg

170803 pictures 019.jpg

170803 pictures 022.jpg

170803 pictures 023.jpg

170803 pictures 025.jpg

170803 pictures 026.jpg

170803 pictures 027.jpg

170803 pictures 028.jpg

170803 pictures 029.jpg

170803 pictures 030.jpg

170803 pictures 032.jpg

170803 pictures 033.jpg

170803 pictures 034.jpg

170803 pictures 035.jpg

170803 pictures 037.jpg

170803 pictures 038.jpg

170803 pictures 039.jpg

170803 pictures 040.jpg

170803 pictures 041.jpg

170803 pictures 043.jpg

170803 pictures 045.jpg

170803 pictures 046.jpg

170803 pictures 047.jpg

170803 pictures 048.jpg

170803 pictures 049.jpg

170803 pictures 050.jpg

170803 pictures 051.jpg

170803 pictures 052.jpg

170803 pictures 054.jpg

170803 pictures 055.jpg

170803 pictures 061.jpg

170803 pictures 062.jpg

170803 pictures 065.jpg

170803 pictures 066.jpg

170803 pictures 067.jpg

170803 pictures 068.jpg

170803 pictures 069.jpg

170803 pictures 070.jpg

170803 pictures 071.jpg

170803 pictures 072.jpg

170803 pictures 076.jpg

170803 pictures 077.jpg

170803 pictures 078.jpg

170803 pictures 079.jpg

170803 pictures 080.jpg

170803 pictures 084.jpg

170803 pictures 085.jpg

170803 pictures 086.jpg

170803 pictures 087.jpg

170803 pictures 088.jpg

170803 pictures 089.jpg

170803 pictures 090.jpg

170803 pictures 092.jpg

170803 pictures 093.jpg

Varzi: Ambasciatore di Cefalù nel mondo

Quaranta anni dedicati alla scoperta di beni artistici e culturali, al loro restauro ed alla  divulgazione. E' questo l'impegno riconosciuto di Sandro Varzi. E' questo l'autentico e profondo motivo per il quale Giovanni Biondo e l'associazione che ha fondato e presiede "Cefalù, città di Ruggiero" ha voluto riconoscere ed assegnare a Varzi il Premio Ruggiero II edizione 2017.

Scorrono, nelle immagini proiettate nell'aula consiliare del Comune di Cefalù, a centinaia le opere d'arte recuperate e restaurate direttamente da Varzi oppure con la sua personale collaborazione: a Cefalù, in vari Comuni della Provincia di Palermo, della Sicilia, in tutta Italia.

L'assessore alla cultura Enzo Garbo riconosce a Varzi, passione e volontà di osare, senza avere paura dei giudizi e delle critiche. Il Presidente del Consiglio Giovanni Iuppa, definisce Varzi, insieme ai sette precedenti vincitori del Premio Ruggiero II: ambasciatori culturali di Cefalù nel mondo.

E' compito dell'assessore Tania Culotta consegnare il premio - opera dell'artista termitano Buscetta, all'emozionato vincitore.

Un ampio servizio della cerimonia domenica nel videonotiziario-web "Il Giornale di Cefalù".

Forte il richiamo del maestro, archeologo, Amedeo Tullio (Sandro è l'allievo prediletto fin da quando aveva i pantaloni corti): dobbiamo lavorare perchè il rispetto della memoria del passato divenga patrimonio di tutti. Fare cultura significa - sottolinea Tullio - divulgare. In questo senso è fondamentale la funzione delle associazioni come "Cefalù, città di Ruggiero", essere di supporto e stimolo alle Amministrazioni Comunali. 

Ed allora se veramente si vuole mettere al centro la cultura (insieme alla divulgazione) può essere ben augurante - riflette a voce alta Giovanni Biondo - il fatto che la cerimonia di assegnazione del Premio, avvenga quest'anno nella sala delle Capriate del Palazzo Comunale; nonostante risulti purtroppo assolutamente disatteso il principio sancito dall'articolo 9 della Costituzione: la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica e tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico.

Tra il qualificato pubblico, presenti ben tre componenti della Commissione Comunale Cultura: Antoniella Marinaro, Presidente; Rosalba Gallà, Vicepresidente ed il consigliere Tony Franco.

Facciamo nascere finalmente il Museo della Città di Cefalù. Ripete ancora una volta, senza stancarsi,  Amedeo Tullio. 

Qualcuno, stavolta, raccoglierà l'esortazione dello studioso?
(Carlo Antonio Biondo)