C

 HOME  scrivi a: info@cefalusport.it

 SPORTING CEFALU' Seconda Categoria - 2017/18
CALENDARIO - RISULTATI e CLASSIFICA - GIOCATORI - GIOVANILI 

NOTIZIE DA GENNAIO 2018 - NOTIZIE LUGLIO-DICEMBRE 2017

22. 19/02/18. Un rigore a 10' dal termine costringe lo Sporting alla resa col Finale
Uno Sporting Cefalù in piena emergenza falcidiato da tanti infortuni affronta il Finale con 3 Juniores in campo e 3 allievi in panchina che hanno giocato nel secondo tempo. Nel primo tempo è lo Sporting che fa da padrona creando diverse occasioni da gol specialmente in 2 occasioni nelle quali l 'attaccante Gemellaro si presenta solo solo a tu per tu con il portiere in uscita calciando alto, mentre per la squadra locale un gol annullato per fuori gioco e una buona occasione sciupata dal proprio attaccante Martorana Danilo.
Nel secondo tempo è il Finale che parte subito forte che va vicino al gol con un bel tiro in diagonale che esce di poco calciato da Zangara. Scampato il pericolo lo Sporting si procura una punizione dai 25 metri calciata da Fatta che viene corretta in rete da D'anna, ma l'arbitro annulla per un presunto fuori gioco tra le proteste dei cefalud
esi.
Nello Sporting inizia a farsi sentire la stanchezza in molti giocatori (conseguenza dei pochissimi allenamenti fatti) ed è  il Finale che negli ultimi 25 minuti fa la partita ma senza impegnare il portiere ospite. A 10 minuti dalla fine arriva il rigore ( un pò contestato ) che decide la partita che viene realizzato da Martorana Danilo. Subito il gol i ragazzi dello Sporting non hanno più la forza di reagire cosi finisce la partita.
Mister Giuseppe Glorioso, alla fine della partita: "Dopo il bel primo tempo fatto dai ragazzi dove purtroppo abbiamo sciupato delle ottime occasioni è arrivata un'altra sconfitta immeritata e mi dispiace tantissimo per i ragazzi che anche oggi hanno dato il 110 per cento e non meritano di trovarsi in ultima posizione. Speriamo di recuperare qualche infortunato per domenica perchè affrontiamo il Cerda che è una delle squadre più in forma del momento."

21. 18/02/18. Il Real Casale conquista 1 punto col Castelbuono, lo Sporting Cefalù fanalino
Un rigore a 10' dal termine costringe lo Sporting alla resa col Finale
 
RITORNO 4 GIORNATA 18/02/2018
PALERMO POP.    - REAL TRABIA          2-2
CERDA G. MACINA - RESUTTANA            3-0
FINALE          -
SPORTING CEFALU'     1-0
SAN MAURO C.    -
SP. TERMINI          0-2
REAL CASALE     -
SUPERG. CASTELBUONO  1-1
COLOMBA BIANCA  -
VIS SOLUNTO          1-3
CAPACI:
RIPOSA
CLASSIFICA 4^ RITORNO:
SUPERG. CASTELBUONO 39, RESUTTANA 37, PALERMO POP. 32, SP. TERMINI 31, FINALE 26, CERDA 25, VIS SOLUNTO 23, REAL TRABIA 19, CAPACI 18, SAN MAURO 15,   COLOMBA BIANCA 8, REAL CASALE 6, SP. CEFALU' 5 .
 

20. 15/02/18. Lo  Sporting Cefalù alla ricerca di punti salvezza sul campo del Finale
RITORNO 4 GIORNATA 18/02/2018
PALERMO POP.    - REAL TRABIA
CERDA G. MACINA - RESUTTANA
FINALE          -
SPORTING CEFALU'  Arbitro: Salvatore Cefalù di Palermo
SAN MAURO C.    -
SP. TERMINI
REAL CASALE     -
SUPERG. CASTELBUONO
COLOMBA BIANCA  -
VIS SOLUNTO
CAPACI:
RIPOSA

19. 15/02/18. Le partite del 4 marzo anticipate a sabato 3 marzo
COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
In considerazione che Domenica 4 Marzo 2018 si terranno le Consultazioni Elettorali Nazionali, le gare dei Campionati di Eccellenza, Promozione, 1^ e 2^ Categoria, in programma Domenica 4 marzo 2018 vengono anticipate a SABATO 3 MARZO 2018, al fine di garantire l’ordine pubblico e consentire a tutti gli sportivi di poter esercitare il diritto di voto.
Con prossimo Comunicato Ufficiale verrà pubblicato il programma delle gare opportunamente variato

18. 04/02/18. Il Castelbuono batte il Palermo Pop., il Resuttana resta in scia
RITORNO 3 GIORNATA 04/02/2018 ore 15
REAL TRABIA         - CAPACI         4-0
SP. TERMINI         - COLOMBA BIANCA 1-1
RESUTTANA           - FINALE         1-0
SUPERG. CASTELBUONO - PALERMO POP.   1-0
VIS SOLUNTO         - REAL CASALE    3-0  sabato
SPORTING CEFALU'    - SAN MAURO C.   0-1
CERDA G. MACINA: Riposa
CLASSIFICA 3^ RITORNO:
SUPERG. CASTELBUONO 38, RESUTTANA 37, PALERMO POP. 31, SP. TERMINI 28, FINALE 23, CERDA 22, VIS SOLUNTO 20, CAPACI 18, REAL TRABIA 18, SAN MAURO 15,   COLOMBA BIANCA 8, SP. CEFALU' 5, REAL CASALE 5.

17. 04/02/18. Una disattenzione difensiva costa caro all Sporting che perde col San Mauro. FOTO e VIDEO
Sporting Cefalù - San Mauro 0-1
Sporting Cefalù:
Alessandro, Cavoli, Missaoui, D'Anna, Glorioso, Fatta, Greco L. (46' Gemellaro), Nuzzo, Roscilli, Ricotta (63' Greco P.), Marsala (81' Caccamo). All. Glorioso Giuseppe. A disp.: Rufino
San Mauro:
Cefalù, Madonia, Lo Nardo, Rinaldi, Acatiucai (51' Fiorentino), Spena, Cortina (81' Botindari), Castiglia (52' Musotto), Lo Cicero, Nicolosi L., Polizzano. All. Iudicello. A disp.: Caruso, Citati,  Nicolosi C., Pepe
Arbitro:
Zicchinolfi di Palermo
Rete:
79' Nicolosi L.

Il San Mauro esce vittorioso dal Santa Barbara contro uno sfortunato Sporting Cefalù alla fine di una partita non certamente esaltante dal punto di vista tecnico, ma combattuta fino all'ultimo per la conquista dei punti in palio. Il isultato premia il San mauro forse al di là dei propri meriti e punisce la squadra di casa che forse meritava qualcosa di più. La partita si è risolta al 34' della ripresa con l'unico errore difensivo dei cefaludesi che hanno lasciato via libera sulla sinistra a Musotto che dal fondo metteva al centro dove Nicolosi era lesto a mettere dentro. Nei 10 minuti restanti lo Sprting ha cercato disperatamente il pareggio, ha creato diverse azioni pericolose ma i tiri sono andati fuori bersaglio.


LA RETE SEGNATA DA NICOLOSI (SAN MAURO)

16. 01/02/18. Bellino e Castrovinci: pesanti squalifiche. In difficoltà mister Glorioso
RITORNO 3 GIORNATA 04/02/2018 ore 15
REAL TRABIA         - CAPACI         
SP. TERMINI         - COLOMBA BIANCA
RESUTTANA           - FINALE         
SUPERG. CASTELBUONO - PALERMO POP.   
VIS SOLUNTO         - REAL CASALE    sabato
SPORTING CEFALU'    - SAN MAURO C.   Zicchinolfi di Palermo
CERDA G. MACINA: Riposa
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E CASTROVINCI SEBASTIANO (SPORTING CEFALU)  Per condotta scorretta; nonchè per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro e di Organi Federali, dopo l'espulsione.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E BELLINO DOMENICO
 (SPORTING CEFALU)er avere, successivamente alla gara, contattato l'arbitro attraverso il social network "Facebook", assumendo grave contegno irriguardoso nei confronti dello stesso.

15. 01/02/18. Tappa del "Carnival Cup" al Calanica. In campo i giovani dello Sporting Cefalù

Sabato e domenica al Calanica si svolgerà una tappa del prestigioso torneo Carnival Cup che quest'anno avrà ben 250 squadre iscritte da tutta la Sicilia. Per la prima volta il torneo farà tappa a Cefalù con 16 squadre che da sabato 3 febbraionel pomeriggio a domenica mattina si daranno battaglia per accedere alla fase finale di Palermo a fine febbraio.
La scuola calcio dell'Asd Sporting Cefalù sarà presente con 4
squadre pulcini dai 2007 ai 2010 e una con i 2005/06. Saranno due giorni di sport e divertimento per quasi 200 bambini e le rispettive famiglie.

14. 29/01/18. Lo Sporting Cefalù recrimina per un arbitraggio infelice
Si ripete come l'anno scorso che la partita decisiva venga rovinata dall'arbitro che ha concesso ai padroni di casa un rigore inesistente al 10' del secondo tempo con la conseguente espulsione per proteste di Castrovinci il quale aveva anticipato nettamente l'avversario.
Ha iniziato meglio la Colomba Bianca che è andata vicino al vantaggio con il suo attaccante che ha impegnato severamente il portiere Bellino. Scampato il pericolo lo Sporting ha preso in mano la partita creando diverse occasioni non sfruttate dai propri attaccanti. I cefaludesi sono andati vicino al vantaggio con un gran tiro da fuori area da parte dell'attaccante Roscilli che colpiva la base interna della traversa vicino l'incrocio e la palla finiva sulla linea di porta. Poi è Castrovinci che impegnava severamente il portiere locale su una punizione dal limite.
Il secondo tempo iniziava come il primo, ed è la Colomba Bianca ad avere l'occasione per portarsi in vantaggio, ma il proprio attaccante a tu per tu con Bellino calciava fuori. Subito dopo accadeva l'episodio del rigore inventato che chiudeva di fatto la partita visto che oltre al rigore realizzato vi è stata anche l'espulsione di Castrovinci. Inoltre ai ragazzi dello Sporting sono saltati i nervi rischiando altre espulsioni.
Mister Glorioso alla fine ha commentato: "La cosa che non capisco e come mai in queste partite delicate mandano dei ragazzini, invece di arbitri con più esperienza a rischio di far perdere la testa a qualcuno con qualche gesto ............... Infatti ieri la mia paura era questa, cosi non è più un divertimento ne per noi dello staff, nè per i dirigenti e soprattutto per i ragazzi
."

13. 28/01/18. Vincono Castelbuono e Resuttana, in coda la Colomba Bianca stende lo Sp. Cefalù
RITORNO 2  RITORNO 28/01/2018 ORE 15
FINALE         - CERDA G. MACINA     0-1
SAN MAURO C.   - RESUTTANA           1-2
COLOMBA BIANCA - SPORTING CEFALU'    3-0
REAL CASALE    - SP. TERMINI         2-4
CAPACI         - SUPERG. CASTELBUONO 1-5
PALERMO POP.   - VIS SOLUNTO         0-0
REAL TRABIA: Riposa
CLASSIFICA 2^ RITORNO:
SUPERG. CASTELBUONO 35, RESUTTANA 34, PALERMO POP. 31, SP. TERMINI 27, FINALE 23, CERDA 22, CAPACI 18, VIS SOLUNTO 17, REAL TRABIA 15, SAN MAURO 12,   COLOMBA BIANCA 7, SP. CEFALU' 5, REAL CASALE 5.
 

12. 28/01/18. Giovanissimi: Lo Sporting vince il derby col S. Ambrogio
SPORTNG CEFALù - PRO LOCO S. AMBROGIO 4-1

Volano i giovanissimi di mister Totò Glorioso 4 a 1 nel derby contro la Proloco Sant'Ambrogio. Si inizia con l'immediato vantaggio della Proloco con Giallombardo ma gia alla fine del primo tempo i ragazzi dello Sporting prima pareggiano su rigore di Palmisano e poi con D'ippolito si portano sul 2 a1. Nella ripresa i ragazzi di un motivatissimo mister Totò Glorioso chiudono con un rotondo 4 a 1 con le altre due reti di Palmisano per lui doppietta e Mammano. Complimenti a tutto il gruppo per i risultati ottenuti. 

11. 25/01/18. Con la Colomba Bianca partita forse decisiva per lo Sporting Cefalù
RITORNO 2  RITORNO 28/01/2018 ORE 15
FINALE         - CERDA G. MACINA
SAN MAURO C.   - RESUTTANA
COLOMBA BIANCA - SPORTING CEFALU'  Mastrosimone di Palermo
REAL CASALE    - SP. TERMINI
CAPACI         - SUPERG. CASTELBUONO
PALERMO POP.   - VIS SOLUNTO
REAL TRABIA: Riposa
Nello Sporting Cefalù assente per squalifica:
Marsala

10. 21/01/18. Castelbuono e Resuttana vincono, Palermo Pop. pareggia a Termini
RITORNO 1 GIORNATA  21/01/2018
CERDA G. MACINA     - SAN MAURO C.    1-1 sabato
VIS SOLUNTO         - CAPACI          4-2
RESUTTANA           -
COLOMBA BIANCA  3-1
SP. TERMINI         -
PALERMO POP.    1-1
SPORTING CEFALU'    -
REAL CASALE     1-1
SUPERG. CASTELBUONO - REAL TRABIA     1-0
FINALE:
RIPOSA
 
CLASSIFICA 1^ RITORNO:
SUPERG. CASTELBUONO 32, RESUTTANA 31, PALERMO POP. 30, SP. TERMINI 24, FINALE 23, CERDA 19, CAPACI 18, VIS SOLUNTO 16, REAL TRABIA 15, SAN MAURO 12,   SP. CEFALU' 5, REAL CASALE 5, COLOMBA BIANCA 4.

09. 21/01/18. Lo Sporting Cefalù acciuffa all'ultimo minuto il pareggio col Real Casale. FOTO e VIDEO
Sporting Cefalù - Real Casale 1-1
Sporting Cefalù:
Bellino, Cavoli, Rufino, Marsala, Glorioso, Fatta, Greco P., D'Anna, Caccamo, Ricotta, Gemellaro. All. Peppe Glorioso. A disp.: Tumminello S., Tumminello C., Greco L., Cimino, Tumminello A., Roscilli, Glorioso S.
Real Casale:
Gagliano, Severino, Cirincione, Restivo, La Placa, Guarcello, Buttadauro, Tortoreti, Terrana, Catanese, Vasta. All. Consales. A disp.: Grisanti, De Luca, Incandela, Leanza, Hyseni, Esposto, Pruiti
Arbitro:
Marino di Palermo.
Reti:
2' Vasta, 94' Gemellaro.
Lo Sporting Cefalù ha rischiato la sconfitta nello scontro diretto con il Real Casale di Campofelice passato in vantaggio proprio dopo un solo minuto di partita con Vasta grazie ad un errore difensivo di Fatta. Il Real casale ha avuto pure un altro paio di occasioni al 15' prima ed al 21' poi ma Bellino ha compiuto 2 interventi davvero miracolosi ed ha salvato la sua porta dal raddoppio. Lo Sporting dopo la mezzora ha iniziato a giocare meglio ma non è mai stato davvero molto pericoloso.
Nella ripresa lo Sporting Cefalù gioca meglio e cerca il pareggio ma non punge pericolosamente. La partita nel finale si fa nervosa e l'arbitro mostra il cartellino rosso a Marsala (Cefalù) e Cirincione (Casale). Al 44' ancora una grossa parata di Bellino su tiro di Vasta, il più pericoloso degli ospiti. Al 49' punizione dal limite per lo Sporting Cefalù. Batte Fatta, c'è una debole ribattuta, in agguato si trova Gemmellaro che batte il portiere Gagliano. Finisce 1-1, un pareggio quasi insperato per la squadra cefaludese che ci ha crduto fino all'ultimo. Il Real Casale ha creato certamente più occasioni pericolse ma paga il fatto di non aver saputo chiudere la partita con un raddoppio.
In classifica ora Sporting Cefalù e Real casale salgono a quota 5, ed in coda resta la Colomba Bianca con 4 punti
Presto servizi, FOTO e VIDEO

08. 18/01/18. Delicatissimo scontro salvezza tra Sporting Cefalù e Real Casale.
Domenica lo Sporting Cefalù si gioca molto sul futuro del campionato. Infatti è in programma la partita con il Real Casale di Campofelice, uno scontro diretto per la salvezza tra 2 delle 3 squadre che occupano l'ultimo posto in classifica con solo 4 punti. All'andata la squadra cefaludese aveva vinto sul campo di Campofelice 1-3, ma il Giudice Sportivo poi diede partita vinta al Real casale per 3-0 per il mancato tesseramento di Bellino. Quindi il Real Casale ha un vantaggio di 3-0, importante se si arriva a parità di punti e quindi calcolare la differenza reti.
Le ultime prestazioni dello Sporting Cefalù non sono state certamente positive: infatti la squadra ha una striscia negativa di ben 7 partite, 7 sconfitte consecutive con 1 sola rete segnata in queste 7 partite. Prima la squadra era guidata da Francesco D'Avola, ora in panchina c'è Giuseppe Glorioso che ha già fatto 3 partite, 3 sconfitte. Ma nelle ultime 2 prestazioni la squadra ha dato segnali importantio di ripresa e quindi per la partita contro il Real Casale c'è un certo ottimismo e si potrebbe finalmente riassaporare il gusto della vittoria, importante per la salvezza.

RITORNO 1 GIORNATA  21/01/2018
CERDA G. MACINA     - SAN MAURO C.   sabato
VIS SOLUNTO         - CAPACI
RESUTTANA           -
COLOMBA BIANCA
SP. TERMINI         -
PALERMO POP.
SPORTING CEFALU'    -
REAL CASALE     Marino di Palermo dom 21/01/2018 ore 15
SUPERG. CASTELBUONO - REAL TRABIA
FINALE:
RIPOSA
 
CLASSIFICA 13^ GIORNATA - FINE GIRONE DI ANDATA:
SUPERG. CASTELBUONO 29, PALERMO POP. 29, RESUTTANA 28, SP. TERMINI 23, FINALE 23, CAPACI 18, CERDA 18, REAL TRABIA 15, VIS SOLUNTO 13, SAN MAURO 11,   SP. CEFALU' 4, REAL CASALE 4, COLOMBA BIANCA 4.

07. 15/01/18. Esordienti: grande giornata di sport nell'incontro tra lo Sporting Cefalù ed il Palermo Calcio. FOTO
Questo pomeriggio era in programma al campo Santa Barbara la partita del campionato Esordienti tra lo Sporting Cefalù ed il Palermo Calcio. L'occasione è stata quella di passare un grande pomeriggio di sport nel segno della amicizia, dell'ospitalità e della educazione ai valori sani della vita.
180115 Esordienti 035y.jpg
La partita è stata giocata da tutti i giovani atleti anche con animosità, ma nello spirito giusto perchè deve essere soprattutto un divertimento.
Ecco le formazioni che sono scese in campo:
Sporting Cefalù: Nuccio, Mazzola, Prestigiacomo, Provenza, Paola, Scavo, Di Bernardo, Citrano, Cotugno, Mammano, Cefalù, Lombardo, Pellerito, Fertitta, Cirincione, Scola, Barranco, Contimica. All. Nicola Glorioso, dir. Alberto Citrano.
Palermo Calcio: Arduino, Vitale, Mulè, Cottone, Maggio, La Mantia, Sinagra, Brutto, De Caro, Visconti, Costa, Stassi, Occhione, Cracchiolo, Maniscalco, Colombo, Lonardi Rotolo, Vaccaro, Florulli. All. Giuseppe De Luca, Dir. Francesco Paolo Pace

06. 14/01/18. S. Castelbuono e Palermo campioni d'inverno, Resuttana in agguato
Sono 2 le squadre appaiate in testa al giro di boa del girone di andata e sono la Supergiovane Castelbuono ed il Palermo POpolare con 29 punti, insegue ad 1 punto di distacco il Resuttana. Sono queste tre, le squadre che sicuramente lotteranno per vincere il campionato e conquistare la promozione. Lo Sporting Termini di Domenico Geraci (23p), dopo un ottimo inizio, ha rallentato la sua marcia ed ha conquistato solo 2 punti nelle ultime 3 partite.  A pari punti c'è il Finale che ha terminato il girone di andata con 4 vittorie ed un pareggio nelle ultime 5 partite. Qui si chiude il giro delle squadre che dovrebbero arrivare ai playoff. Ben 5 squadre si trovano a metà classifica senza grosse aspirazioni. In fondo vi sono 3 squadre a 4 punti e cioè: lo Sportng Cefalù, il Real Casale e la Colomba Bianca, che giocheranno un campionato a parte per non retrocedere. Ricordiamo che retrocede solo l'ultima classificata e non ci sono playout
13 GIORNATA - ULTIMA DI ANDATA
CERDA G. MACINA  - COLOMBA BIANCA   3-1 sabato
FINALE           -
SAN MAURO C.     1-0
RESUTTANA        -
REAL CASALE      3-0
SPORTING CEFALU' - PALERMO POP.     0-3
SP. TERMINI      -
CAPACI           0-0
VIS SOLUNTO      -
REAL TRABIA      4-2
RIPOSA:
SUPERG. CASTELBUONO
 
CLASSIFICA 13^ GIORNATA - FINE GIRONE DI ANDATA:
SUPERG. CASTELBUONO 29, PALERMO POP. 29, RESUTTANA 28, SP. TERMINI 23, FINALE 23, CAPACI 18, CERDA 18, REAL TRABIA 15, VIS SOLUNTO 13, SAN MAURO 11,   SP. CEFALU' 4, REAL CASALE 4, COLOMBA BIANCA 4.

05. 14/01/18. Un forte Palermo Pop. vince a Cefalù e raggiunge la vetta della classifica. FOTO e VIDEO
SPORTING CEFALU' - PALERMO POP.  0-3
Sp. Cefalù:
Bellino, Cavoli, Missaoui, D'Anna, Glorioso (78' Cimino), Fatta, Greco P. (58' Gemellaro), Nuzzo (87' Tumminello), Marsala (84' Rufino), Ricotta, Caccamo (90' Roscilli). All. Peppe Glorioso. A disp.: Greco L.
Palermo Pop.:
Gambino, Cimino, Mercadante, Siino (69' Abbate), Cottone, Pumo, Catania (52' Santoro), Enea, Spina (36' Cosenza), Trapani (78' Ciccotta), Sarjo. All. Troia. A disp.: D'Antoni, Gorgone, Garofalo.
Arbitro:
Vallelunga di Palermo.
Marcatori:
45' Sarjo, 74' Abbate, 89' Cosenza.
Punteggio pesante sul groppone dello Sporting Cefalù che ha subito una sconfitta in casa ad opera della capolista Palermo Popolare. La squadra palermitana è giunta a Cefalù con molta determinazione ben sapendo che in caso di vittoria avrebbe raggiunto la testa della classifica grazie al fatto che il S. Castelbuono riposava. La partita è stata giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, ma proprio al 45', allo scadere, su azione di calcio d'angolo lo sgusciante Sarjo indovinava un diagoinale dalla destra forte e teso che batteva il portiere Bellino. Rottol'equilibrio il Palermo Popolare ha avuto buon gioco contro una squadra che lotta per non retrocedere. Lo Sporting ha mostrato molto carattere perchè ha lottato fino all'ultimo. Ha subito la seconda rete alla mezzora quando un calcio di punizione dal vertice sinistro non veniva trattenuto dal portiere Bellino, Abbate era in agguato e metteva in rete a porta vuota. Lo Sporting Cefalù comunque non mollava ed al 40' avrebbe potuto riaprire la partita con un calcio di rigore a favore, ma Davide Fatta centrabva in pieno la traversa e finivano così le speranze di riaggancio. La terza rete non cambiava nulla, su una punizione la palla sfuggiva di mano al portiere ed anche in questo caso il Palermo segnava di rapina con Cosenza.
Il Palermo Popolare ha vinto la partita mostrando certamente una maggiore superiorità tecnica ed ora ha raggiunto la vetta, lo Sporting Cefalù ha lottato generosamente ma alla fine il valore tecnico e la preparazione atletica hanno avuto la meglio.
PRESTO SERVIZI, FOTO e VIDEO

04. 11/01/18. Ultima di andata: riposa la capolista. Il Palermo Pop. a Cefalù cerca 3 punti per il primato
 
13 GIORNATA ULTIMA DI ANDATA
CERDA G. MACINA  - COLOMBA BIANCA
FINALE           -
SAN MAURO C.
RESUTTANA        -
REAL CASALE
SPORTING CEFALU' - PALERMO POP.  h 14.30
SP. TERMINI      -
CAPACI
VIS SOLUNTO      -
REAL TRABIA
RIPOSA:
SUPERG. CASTELBUONO
 
CLASSIFICA 12^ GIORNATA:
SUPERG. CASTELBUONO* 29, PALERMO POP. 26, RESUTTANA 25, SP. TERMINI 22, FINALE 20, CAPACI 17, REAL TRABIA 15, CERDA 15, SAN MAURO 11,  VIS SOLUNTO 10,  SP. CEFALU' 4, REAL CASALE 4, COLOMBA BIANCA 4,
(* deve riposare)

03. 08/01/18. Lo Sporting Cefalù sconfitto a Capaci con tanti giovani promesse in campo
La
partita è stata equilibrata e corretta, condizionata un pò dal vento. Lo Sporting Cefalù, privo di ben 6 giocatori, si è presentato con tanti giovani: 4 classe 2001, 1 classe 2000 e 2 classe 99. La prima occasione da rete è dei cefaludesi con D'anna che indisturbato da dentro l'area piccola colpiva di testa e mandava incredibilmente la palla sopra la traversa. Vi è subito la reazione dei padroni di casa con un gran tiro dalla distanza che accarezza il palo esterno.
Al 30' del primo tempo arrivava il vantaggio dei locali contestatissimo dai cefaludesi. Nella azione del gol vi sono stati 2 errori dell'arbitro, il primo errore è che il giocatore che ha ricevuto il pallone, era in fuori gioco ma le proteste più vibranti sono state per una entrata in gamba tesa sul giocatore cefaludese che è rimasto a terra colpito. Lo Sporting ha subito la grande occasione di pareggiare con Caccamo che a tu per tu con il portiere gli calciava addosso.
Nel secondo tempo è lo Sporting a fare la partita, ma sono i locali ad avere qualche occasione in contropiede. L'unica vera occasione capitava al giovanissimo Tumminello che da pochi passi non riusciva a colpire la palla di testa. A 5 minunti dalla fine arrivava il secondo gol dei padroni di casa su una dormita dei difensori cefaludesi.
Malgrado la sconfitta, a fine gara il mister Giuseppe Glorioso sembra soddisfatto: " Sono contento perchè sono scesi in campo tanti giovani allievi che si sono comportati bene considerando la loro giovane età e questo ci fa ben sperare per il futuro".

02. 07/01/18. Palermo Pop - Resuttana a reti binache, il Castelbuono s'invola. Sconfitto lo Sp. Cefalù
12 GIORNATA  ANDATA
CAPACI              - SPORTING CEFALU'   2-0
COLOMBA BIANCA      - FINALE             0-4
PALERMO POP.        - RESUTTANA          0-0
REAL CASALE         - CERDA G. MACINA    0-2 sabato
REAL TRABIA         - SP. TERMINI        1-1 sabato
SUPERG. CASTELBUONO - VIS SOLUNTO        1-0 sabato
RIPOSA:SAN MAURO C.
CLASSIFICA 12^ GIORNATA:
SUPERG. CASTELBUONO 29, PALERMO POP.* 26, RESUTTANA* 25, SP. TERMINI* 22, FINALE* 20, CAPACI* 17, REAL TRABIA* 15, CERDA* 15, SAN MAURO 11,  VIS SOLUNTO 10,  SP. CEFALU'* 4, REAL CASALE* 4, COLOMBA BIANCA 4,
(* hanno riposato, 1 partita in meno)

Il Castelbuono vince grazie ad una punizione di Cicero e resta in testa alla classifica. Lo Sp. Termini di Domenico Geraci rallenta non andando oltre al pareggio sul campo del Real Trabia.

01. 04/01/18. Derby di fuoco tra Palermo Pop e Resuttana. Lo Sp. Cefalù gioca a Capaci
12 GIORNATA  ANDATA
CAPACI              - SPORTING CEFALU'  Coraci di Trapani
COLOMBA BIANCA      - FINALE
PALERMO POP.        - RESUTTANA
REAL CASALE         - CERDA G. MACINA
REAL TRABIA         - SP. TERMINI
SUPERG. CASTELBUONO - VIS SOLUNTO   sabato
RIPOSA:SAN MAURO C.
CLASSIFICA 11^ GIORNATA:
SUPERG. CASTELBUONO 26, PALERMO POP.* 25, RESUTTANA* 24, SP. TERMINI* 21, FINALE* 17, CAPACI* 14, REAL TRABIA* 14, CERDA* 12, SAN MAURO 11,  VIS SOLUNTO 10,  SP. CEFALU'* 4, REAL CASALE* 4, COLOMBA BIANCA 4,
(* hanno riposato, 1 partita in meno)

Provvedimenti del Giudice Sportivo dopo lìultima partita Sp. Cefalù-Real Trabia 0-2:
A CARICO DI SOCIETA' AMMENDA Euro 50,00 SPORTING CEFALU
Per avere, persone non identificate, danneggiato l'autovettura dell'arbitro; con obbligo del risarcimento del danno, se richiesto.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E CASTROVINCI SEBASTIANO  (SPORTING CEFALU) Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell'arbitro

31/12/17. AUGURI BUON ANNO 2018!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

17/12/17. Castelbuono corsaro a Termini, vincono pure Palermo Pop. e Resuttana
 
11 GIORNATA ANDATA 17/12/2017
CERDA G. MACINA  - PALERMO POP.         1-2
FINALE           - REAL CASALE          3-1
RESUTTANA        - CAPACI               3-0
SAN MAURO C      - COLOMBA BIANCA       2-1
SPORTING CEFALU' - REAL TRABIA          0-2
SP. TERMINI      - SUPERG. CASTELBUONO  0-1
RIPOSA: VIS SOLUNTO
 
CLASSIFICA 11^ GIORNATA:
SUPERG. CASTELBUONO 26, PALERMO POP.* 25, RESUTTANA* 24, SP. TERMINI* 21, FINALE* 17, CAPACI* 14, REAL TRABIA* 14, CERDA* 12, SAN MAURO 11,  VIS SOLUNTO 10,  SP. CEFALU'* 4, REAL CASALE* 4, COLOMBA BIANCA 4,
(* hanno riposato, 1 partita in meno)
 

16/12/17. Uno Sporting Cefalù spuntato battuto in casa dal Real Trabia. FOTO e VIDEO
Sporting Cefalù - Real Trabia 0-2
Sporting Cefalù:
Di Marco, Cavoli, Tumminello A. (80' Ruffino), Nuzzo, D'Anna, Tumminello C., MIssaoui (48' Greco), Castrovinci, Roscilli (69' Ricotta), Gemellaro, Marsala. All Glorioso (in tribuna).
Real Trabia:
Grillo (46' Spicuzza) , Porretta, Sorce, Palumbo (21' Cozzo), Lo Varco, Muratore, Palmisano (55' Krubally), Li Fonti (76' Faso), Costantino, Russo, Sunseri Trapani (90' Parrinello). All. Parrinello.
Arbitro: Ferrara di Palermo.
Marcatori:
27' Costantino, 87' Porretta (rig)
Con una rete per tempo il Real Trabia riesce a portare via l'intera posta nei confronti dello Sporting Cefalù rimaneggiato e poco attivo. La squadra cefaludese ha giocato senza "mister" in panchina perchè il tesseramento del rientrante coach Giuseppe Glorioso non era stato ancora perfezionato ed è stato costretto a guidare la sua squadra dalla tribuna.  Mancava pure il portiere titolare, Bellino, squalificato per 1 giornata, al suo posto in campo il portiere degli Allievi Di Marco che si è comportato bene. In campo da notare il rientro poco fortunato di Tumminello C. e Marsala che sono scesi in campo senza molti allenamenti sulle gambe.
La rete che ha sbloccato il risultato è arrivata al 27' con un guizzo di Costantino in area che ha battuto con un tiro preciso l'incolpevole D'Amico. Il raddoppio nella ripresa al 42' con un rigore accordato per un atterramento di un attaccante. Dal dischetto con un tiro preciso a mezza altezza segnava Poretta.

15/12/17. Derby degli Esordienti tra Sporting e Real

Si è giocato il derby degli esordienti a 11al campo Santa barbara tra lo Sporting Cefalù ed il Real Cefalù. Hanno vinto i ragazzini dell' Asd Sporting Cefalù per 3 a 0. contro i pari età del Real Cefalù. E' stato un Bel pomeriggio di sport tra 22 piccoli calciatori che si sono divertiti dietro un pallone. Per i Cefaludesi dello Sporting in gol sono andati Cotugno, Capitano e Scavo. Con questa vittoria i ragazzini di mister Farinella salgono a quota 9 punti su 3 partite disputate con due gare da recuperar 

NOTIZIE LUGLIO-DICEMBRE 2017
2016/17: 2^ cat. S. Ambrogio - Sporting Cefalù 2016/17: Calendario e Risultati

>